certificati
Il camping Village Cieloverde mantiene costante nel tempo l'impegno per la salvaguardia ed il rispetto dell'ambiente,negli anni 2005 e 2006 ha conseguito le certificazioni: UNI EN ISO 14001 e UNI EN ISO 9001, aderendo al Regolamento Europeo CE n. 1221/2009 (EMAS III); ; ciò è frutto dell'impegno del Camping Village Cieloverde di rendere sempre più aperta e trasparente la propria gestione aziendale e di migliorare i propri processi aziendali in relazione all'ambiente.

LE POLITICHE

L'adozione di politiche e programmi per la difesa del territorio, stabilite a livello regionale e locale, coinvolgono il mondo produttivo nella definizione di un progetto di sviluppo sostenibile. 
Consapevole degli effetti delle proprie attività produttive, la Marinella S.p.A. vuole contribuire ad assicurare il miglioramento della qualità ambientale del territorio.
Nella convinzione che la compatibilità ambientale delle attività svolte dall’Azienda sia un elemento fondamentale sia per il miglioramento del benessere del cliente che della coesistenza delle attività con la vicinanza di aree ad interesse naturalistico, Marinella S.p.A. si impegna a:   

- Estendere i servizi al cliente con aggiornamenti continui delle migliori tecnologie;
 
- Migliorare la gestione delle infrastrutture;   

- Rendere efficace la programmazione dei lavori con particolare attenzione della sicurezza s.l.;

- Rispettare la legislazione ambientale, tutti i regolamenti e gli altri requisiti sottoscritti applicabili alle sue attività ed alle ulteriori prescrizioni che si applicano ai propri aspetti ambientali;

- Prevenire o ridurre l'inquinamento legato alle proprie attività, ed in particolare allo scarico delle acque reflue, all’uso di sostanze chimiche ed alla produzione dei rifiuti, tramite l’utilizzo delle migliori tecnologie disponibili sul mercato, economicamente sostenibili per l’Azienda;

 
- Incentivare l’uso razionale delle risorse idriche ed energetiche attraverso una chiara opera di sensibilizzazione del cliente, dei fornitori operanti all’interno dell’Azienda e di tutto il personale aziendale;

 - Garantire un efficace sistema di monitoraggio degli aspetti ambientali più significativi collegati ai servizi erogati al cliente;

 - Perseguire il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali attraverso la definizione di obiettivi e traguardi misurabili e confrontabili e di indicatori ambientali;

 - Formare ed addestrare il personale che opera in Azienda e per conto di essa al rispetto della normativa e delle procedure ambientali interne, in special modo per la gestione dei prodotti chimici, alla gestione dei rifiuti e all’incentivazione della raccolta differenziata;

- Sensibilizzare tutto il personale Aziendale e quello che opera per conto della Marinella S.p.A., i fornitori, i clienti ed i cittadini sugli aspetti ambientali e coinvolgerli sugli obiettivi e traguardi ambientali;

- Attuare misure strutturali e gestionali per prevenire incendi e garantire un'adeguata risposta nel caso questi si dovessero verificare, con particolare impegno di risorse e di mezzi adeguati con formazioni specifiche per tutto il personale.

La Direzione è coinvolta in prima persona nel rispetto e nell’attuazione di questi principi assicurando e verificando periodicamente obiettivi e traguardi ambientali e che la Politica Ambientale sia documentata, resa operante, mantenuta attiva, diffusa a tutto il personale interno, ai propri fornitori e sia resa disponibile al pubblico.

LA FORMAZIONE

Le attività di formazione e addestramento riguardo temi di carattere ambientale, rivestono particolare importanza in relazione all'impegno dell' azienda sulla prevenzione dell'inquinamento e a seguito della costante evoluzione normativa in materia ambientale.
Le attività oggetto dell'adesione volontaria ad EMAS, sono state affrontate anche attraverso l'analisi delle competenze necessarie per lo svolgimento delle singole attività, da cui è poi derivato il piano della formazione che ha rivolto particolare attenzione a:

- sensibilizzazione del personale in merito al ruolo di ciascuno per una migliore gestione del Sistema di Ecogestione ed Audit;
- conoscenza delle procedure previste dal Sistema di Ecogestione ed Audit e delle potenziali conseguenze dello scostamento rispetto alle modalità operative previste;
- normativa ambientale nazionale e locale, igiene e sicurezza del lavoro;
- controlli e verifiche quotidiane su attività con impatto sugli aspetti ambientali significativi;
- conoscenza di metodi e tecniche di controllo ambientale;
- sensibilizzazione dei fornitori circa gli impatti ambientali significativi connessi alla conduzione delle proprie attività;
- sensibilizzazione del cliente circa gli impatti ambientali significativi connessi all'utilizzo dei servizi del Campeggio;
- sensibilizzazione dei clienti circa gli impatti ambientali significativi connessi alla propria permanenza in Campeggio.

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Il miglioramento rilevato si è ottenuto grazie alla comunicazione nei confronti del cliente circa il corretto conferimento dei rifiuti (attraverso depliant informativi e cartellonistica presso le aree di conferimento) ed all'identificazione dei cassonetti e del relativo contenuto, alla formazione del personale interno, ed al miglioramento delle strutture e dei mezzi.

LA COMUNICAZIONE CON IL CLIENTE

Il Responsabile Qualità - Gestione Ambientale, Sign. Loredano Tocci, sarà il vostro referente per Informazioni riguardanti: la raccolta differenziata , problematiche ambientali, descrizioni dei processi interni, eventuali inconvenienti o disservizi riscontrati durante tutta la permanenza al Cieloverde.

Per ricevere la Dichiarazione Ambientale dell’azienda, scrivere una e-mail a:loredanotocci@cieloverde.it